TikTok vs Instagram: Le statistiche del 2022

TikTok vs Instagram, la sfida impossibile? No, la sfida social che sta prendendo corpo tra un colosso e il suo più forte sparring partner. La grande popolarità di TikTok soprattutto tra i più giovani è ormai consolidata con un’espansione progressiva giorno dopo giorno. È naturale, quindi, che si inneschi il confronto a colpi di statistiche e tendenze tra questi due titani del web.

TikTok vs Instagram, statistiche e primati

Nel duello TikTok vs Instagram il secondo continua a detenere diversi primati di livello assoluto, grazie anche alla sua maggiore militanza sulla rete. Ma il social dei millenial sta avanzando a ritmi vertiginosi. In uno studio recente, TikTok ha la migliore durata media di sessione rispetto alle altre app social, ovvero 10,85 minuti. 

TikTok prevale su Instagram anche nel tempo medio trascorso: 52 minuti contro 28. Inoltre ha toccato un altissimo livello di coinvolgimento in due anni negli Stati Uniti, rispetto al quale Instagram, nello stesso arco di tempo, è distante anni-luce. Instagram rimane, per adesso, il re dei social in quasi ogni genere di attività con il 13,15% di utenti giornalieri rispetto alla globalità dei fruitori social pari a 3,8 miliardi. 

In generale, Instagram vanta oltre 1,3 miliardi di utenti mentre TikTok ha raggiunto il miliardo. TikTok è stato scaricato 745 milioni di volte nel 2021 contro i 545 milioni di Instagram. Dato, questo, che conferma la crescita esponenziale e veloce del social della Generazione Z. 

La partita tra TikTok e Instagram nel Digital Marketing. Chi vince?

Anche nel campo del Digital Marketing la competizione delle statistiche è sempre accesa. L’89% dei marketer preferisce ancora Instagram a TikTok. Tuttavia l’app di quest’ultimo ha totalizzato il maggior incasso lo scorso anno. Il dato inequivocabile in tal senso sono i 2 miliardi di dollari di entrate nei primi 11 mesi del 2021. 

Secondo Sensor Tower, TikTok potrà arrivare a raggiungere un totale di 3,8 miliardi di dollari di spesa. Instagram, nel 2020, ha prodotto entrate per 24 miliardi di dollari. Sempre nel settore del marketing e della pubblicità, i numeri dicono anche che Instagram nel 2021 ha ricavato più di 26 miliardi di dollari dalla pubblicità. Risultato che funge da calamita per l’attività degli influencers

Marketing Hub ha dichiarato che quasi il 96% dei brand ha utilizzato Instagram per le proprie campagne promozionali mentre TikTok è fermo al 6,8%. Nel duello TikTok vs Instagram nel marketing, Instagram è ritenuta la migliore app dagli influencer con milioni di loro che su questo social sono presenti attivamente.

TikTok vs Instagram: La sfida generazionale  

TikTok vs Instagram è anche una sfida generazionale. Scorrendo i riscontri statistici emergono dati molto interessanti sull’età dei rispettivi utenti di riferimento. Il 76,2% dei millennial continua a preferire Instagram. Nel contempo al 44,6% piace molto l’app TikTok. In ogni caso le rilevazioni ci mostrano che la maggioranza dei giovani di un’età compresa tra 12 e 24 anni è più vicina a TikTok. La fascia 25-34, invece, mostra notevole interesse ad occupare su Instagram una porzione più ampia del proprio tempo. E qui la forbice tra i due social si allarga, con il 52,4% delle persone di età compresa tra 35 e 44 anni a cui piace Instagram. I fan di TikTok si fermano in questo caso ad una percentuale del 29,50%. Con l’avanzare del dato anagrafico, quindi, la prevalenza di Instagram aumenta. Curioso infine quel 9,6% di ultrasessantenni che si diverte più con Instagram che con TikTok.

Sorgente: https://www.marketingcharts.com/digital/social-media-117353

Pubblicato

in

da

Tag: